• cerchi affitto o vendita?

Il mercato immobiliare torinese soffre ma non crolla

Il quotidiano La Repubblica analizza i dati pubblicati in occasione della presentazione dell’Osservatorio Immobiliare 2020 di Torino e provincia.

Il mercato immobiliare rallenterà ma non crollerà. Questo è il giudizio degli agenti immobiliari di Fiaip (la Federazione degli Agenti Immobiliari Professionali) che il 30 aprile hanno presentato il periodico Osservatorio con i dati del 2019 e le previsioni per l’anno in corso.

Nel 2019 la città metropolitana ha registrato 30.640 compravendite di abitazioni, di cui 13.650 nel capoluogo con un aumento dell’1% rispetto al 2018.

La variazione percentuale dei prezzi delle abitazioni in Torino nel 2019 è scesa dello 0,8 per cento rispetto l’anno precedente, mentre nel resto della provincia la perdita è stata del -1,3 per cento.

Articolo Repubblica, Il mercato Immobiliare a Torino
Dal quotidiano Repubblica ed. Torino – 1 maggio 2020

Bisognerà vedere cosa succederà dal 4 maggio in avanti, come sarà la ripresa e dalla liquidità delle famiglie nella seconda parte dell’anno.

L’emergenza Covid-19 potrebbe far aumentare l’interesse per un appartamento o una casa con spazi all’aperto, tra giardino e terrazzo privilegiando aree come la precollina ed il fuori porta mentre zone come le periferie e il segmento commerciale sono a rischio impoverimento.

Luca Portinaro, delegato dell’Osservatorio Fiaip Torino
Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.

  • Immobili

    59

    Superficie

    2.858 mq

    Valore

    5 Milioni